Bagni e nuoto: oltre ad usufruire a piacimento della nostra piscina, il Taro offre molti angoli fantastici dove refrigerarsi nelle calde giornate estive. Noi ne suggeriamo due: il primo è chiamato il “Groppo” E’ a circa 15 minuti di auto dalla nostra proprietà. E’ uno dei posti migliori per nuotare e tuffarsi. Durante i mesi estivi è presente anche un piccolo bar. L’unica controindicazione è che soprattutto durante il week end potrebbe essere molto affollato. Come raggiungerlo: dovete tornare sulla strada principale (fondovalle) e girare a destra in direzione Bedonia, dopo circa 3 km troverete un’insegna sulla vostra sinistra per Tornolo, girate attraversate il ponte e proseguite sulla strada principale (quella centrale). Ad un certo punto sarete costretti a girare a sinistra, continuate a seguire la strada fino all’incrocio con una provinciale più grande, girate a destra e dopo pochi metri troverete il Groppo sulla vostra destra (segnalato anche su google map).

La seconda meta che suggeriamo è vicino a Lago Cecchino. Non potrete nuotare nel lago, riservato alla pesca, ma in una splendida ansa del Taro lì vicino. Una volta arrivati al laghetto parcheggiate la macchina e dopo aver seguito il letto del fiume per circa 300/400 metri arriverete in questa baietta solitamente isolata (quella nella foto sul nostro sito col nostro cane) dove sarete spesso gli unici bagnanti. Non ci sono bar nei dintorni, quindi se ritenete di fermarvi a lungo non dimenticate di portarvi da bere. Come arrivarci: seguite le indicazioni su google map sino al lago Cecchino lì potete seguire il letto del fiume, o raggiungere la splendida conca anche percorrendo a piedi la strada sterrata che corre accanto al laghetto e prendendo un piccolo sentiero nel bosco che vi porterà proprio nel punto giusto del fiume.

Durante l’estate ci sono, nelle vicinanze, tre piscine all’aperto, una a Borgotaro accanto al bar Grisù, una all’interno del Castello di Compiano e l’altra in Bedonia.

Torna alle nostre attività